- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
HomeCryptoPrevisioni settimanali di Bitcoin: è questo l'inizio del viaggio di BTC verso...

Previsioni settimanali di Bitcoin: è questo l’inizio del viaggio di BTC verso $ 28.000?

- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img
  • Il prezzo del bitcoin ha innescato un’inversione rialzista dopo l’IPC del 13 ottobre che ricorda gli eventi del 13 luglio.
  • I dati della transazione mostrano che un salto di $ 22.000 aprirà la strada a BTC per salire a $ 27.000.
  • Una rottura del livello di supporto di $ 18.900 creerà problemi e potrebbe catalizzare una forte correzione a $ 15.550. 

Il prezzo del bitcoin assiste a un massiccio aumento della volatilità dopo il rilascio dell’indice dei prezzi al consumo (CPI) degli Stati Uniti giovedì. Un calo iniziale del prezzo di BTC viene successivamente rilevato dagli acquirenti, determinando un forte movimento al rialzo.

L’IPC si è attestato all’8,2%, al di sopra della previsione dell’8,1%, e il prezzo di Bitcoin è crollato a $ 18.190 come previsto, date le aspettative di un continuo aumento aggressivo dei tassi da parte della Fed e un dollaro USA più forte.

Il prezzo di BTC si è rapidamente ripreso , tuttavia, risalendo fino a toccare i massimi di $ 19.500. Andando avanti, notizie di grande impattoche colpisce il mercato azionario continuerà anche a influenzare le grandi criptovalute a causa della stretta correlazione tra i due.

Tuttavia, dietro le quinte si sta preparando uno sviluppo interessante che suggerisce un potenziale inizio di un regime rialzista, almeno, a breve termine.

Prezzo del bitcoin e crescente correlazione con il mercato azionario

Il prezzo del bitcoin è stato correlato con il mercato azionario con il coefficiente di correlazione oscillante tra 0,1 e 0,7 fino a novembre 2021. Dal 2022, tuttavia, la correlazione si è rafforzata con la cifra che rimane nei limiti superiori di 0,90 o superiore per durate più lunghe.

Un’altra osservazione interessante è che ci sono stati quattro distinti cali di correlazione negli ultimi quattro mesi, e due di questi coincidono con gli annunci CPI.

l 13 luglio, la correlazione è crollata da 0,8

8 a 0,16 dopo che l’IPC è arrivato al 9,1%, superiore all’8,8% previsto.

Il 13 ottobre, la correlazione è scesa da 0,75 a 0,31 dopo che l’annuncio dell’IPC è stato dello 0,1% superiore all’8,1% previsto.

Sebbene entrambi questi cali abbiano coinciso con un CPI più caldo delle aspettative, il calo del prezzo di BTC del 13 luglio ha quindi catalizzato un’impennata del 33%. Se la storia dovesse ripetersi, il calo del prezzo del Bitcoin di ieri potrebbe essere l’inizio di un altro rally.

Prezzo del bitcoin e crescente
bitcoin prezzo

Se la tesi rialzista è vera, il grafico a quattro ore mostra che il luogo ideale per l’accumulo è il punto medio a 18.935$ o circa 19.000$. Una conferma di questa ripresa arriverà dopo che BTC produrrà una chiusura giornaliera della candela sopra la media mobile esponenziale (EMA) a 30 giorni a circa 19.600$.

Se gli acquirenti intervengono, il conseguente rimbalzo del prezzo di Bitcoin potrebbe essere l’inizio di un rally che lo spinge verso l’alto per testare nuovamente il livello psicologico di $ 25.000. Poiché la suddetta barriera rappresenta un ostacolo significativo, gli investitori dovrebbero prendere in considerazione la possibilità di prenotare una parte dei loro profitti per coprire il loro rischio.

Ma un capovolgimento del livello di $ 25.000 in una barriera di supporto sarà un segno che i rialzisti sono tornati in città. In tal caso, i partecipanti al mercato possono aspettarsi che BTC faccia una corsa per i livelli da $ 28.000 a $ 29.000. È interessante notare che questi livelli sono i punti in cui i dati sui prezzi di Bitcoin del Chicago Mercantile Exchange (CME) formano delle lacune ogni fine settimana.

A supportare questa spinta a $ 27.000 o superiore ci sono i dati di transazione ottenuti dal modello Global In/Out of the Money (GIOM) di IntoTheBlock.

Questa metrica on-chain mostra che circa 5,24 milioni di indirizzi che hanno acquistato quasi 3,2 milioni di BTC a un prezzo medio di $ 21.450 sono “At the Money”. Quindi un ribaltamento di questo ostacolo in un piano di supporto potrebbe dare a questi investitori la possibilità di aggiungere di più alle loro partecipazioni, determinando un picco nella pressione di acquisto che spinge il prezzo del Bitcoin più in alto.

D’altra parte, se il prezzo di Bitcoin non riesce a superare i $ 21.450 o circa $ 21.500, indicherà una debole pressione all’acquisto. Se questo sviluppo spingesse BTC al ribasso e producesse una chiusura giornaliera della candela al di sotto del livello di $ 19.000, invaliderebbe la prospettiva rialzista .

Un tale sviluppo inviterebbe i venditori presi dal panico a scaricare le loro partecipazioni, aggiungendo maggiore pressione di vendita al gruppo e innescando una svendita. Questa mossa potrebbe vedere il prezzo di Bitcoin rivisitare il livello di supporto di $ 15.500.

- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img
Stay Connected
16,985FansMi piace
999FollowerSegui
6,489FollowerSegui
2,458FollowerSegui
Must Read
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_img
Related News
- Advertisement -spot_imgspot_imgspot_imgspot_img

1 commento

I commenti sono chiusi.

Verified by MonsterInsights